─♦─HOME─♦──♦─CHI SONO─♦──♦─ABOUT─♦──♦─CONTATTI─♦──♦─RECENSIONI─♦──♦─RUBRICHE─♦──♦─AFFILIAZIONI─♦─
♦────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────♦

10-Ten Christmas Edition (Christmas Express #25)

Buon pomeriggio ^-^ oggi mi sento meglio e sono riuscita a preparare qualcosina per il Christmas Express, oltre alla canzoncina che vi ho lasciato per stasera. Vi avevo accennato che avevo altri film di Natale da consigliarvi, quindi eccoli qui. Forse ci sarà anche una terza parte perché molte altre pellicole carinissime sono rimaste fuori...se riuscirò, farò un altro post del genere prossimamente, ma dipende un po' dal tempo a disposizione e un po' dall'influenza. 
Come sempre, ci tengo a precisare che si tratta di una lista che rispecchia il mio gusto personale e i film non sono neanche in ordine di gradimento, li ho inseriti più o meno in base a quale mi veniva in mente prima. Sono pellicole magiche, perfette da vedere durante questo periodo e che ricreano splendidamente l'atmosfera del Natale.
Buon venticinquesimo appuntamento con il Christmas Express!

10-Ten è una rubrica dove stilerò una lista di gradimento (di max 10 elementi) di qualsiasi cosa mi venga in mente e che viene inserita nel blog a mio piacimento.


I 10 FILM DA VEDERE ASSOLUTAMENTE DURANTE IL NATALE (Seconda Parte)


1
Incontriamoci a Saint Louis

Adoro questo film perché è antico e magico, con un'atmosfera da sogno che riesce a trasportarmi in una realtà incantevole. Consiglio sempre la visione di questo classico del cinema, soprattutto alle romantiche e agli amanti dei film datati.

Titolo: Incontriamoci a Saint Louis
Titolo originale: Meet me in St. Louis
Regia: Vincente Minnelli
Paese: USA
Anno: 1944
Durata: 113 min
Genere: Commedia, Musical

Trama
Saint Louis 1903. L'avvocato Smith annuncia alla moglie, al figlio, alle quattro figlie e a suo padre, che ha accettato un nuovo, più importante lavoro a New York e quindi si dovranno tutti trasferire lasciando il Missouri. Questo significa sconvolgere le tranquille abitudini familiari, i loro riti, rinunciare a essere presenti l'anno successivo quando la città ospiterà l'Esposizione Universale. È un momento duro per gli Smith, e soprattutto per Esther, la figlia diciassettenne che ha appena conosciuto John, un nuovo vicino di casa, e si è innamorata di lui.



2
Barbie e lo Schiaccianoci

Lo Schiaccianoci è una storia che io amo profondamente, una bella, anzi bellissima, storia di Natale. Sono anche una fan di Barbie e ammetto senza vergogna di vedere tutti i film che producono con lei protagonista (anche se devo dire che la qualità degli ultimi è calata), quindi questo film unisce due mie passioni e mi piace tantissimo. In più, secondo me, è ben fatto e bello da guardare...una favola senza tempo.

Titolo: Barbie e lo Schiaccianoci
Titolo originale: Barbie in the Nutcracker
Regia: Owen Hurley
Paese: USA
Anno: 2001
Durata: 75 min
Genere: Animazione, Commedia

Trama
Barbie, che interpreta il ruolo di Clara, riceve un bellissimo schiaccianoci di legno che mentre Clara dorme prende vita per respingere il Re Topo che, attraverso un incantesimo, farà rimpicciolire Clara. Inizia così un'incredibile avventura alla ricerca della Principessa del Regno Candito, l'unica in grado di spezzare l'incantesimo.







3
Il figlio di Babbo Natale

Un divertente e spiritoso film d'animazione che sono sicura piacerà agli amanti dei cartoni animati più moderni ma con quelle morali di fondo sempre commoventi e pure.

Titolo: Il figlio di Babbo Natale
Titolo originale: Arthur Christmas
Regia: Sarah Smith
Paese: Gran Bretagna, USA
Anno: 2011
Durata: 97 min
Genere: Animazione, Commedia

Trama
Durante la notte di Natale, Babbo Natale aiutato da un esercito di un milione di elfi deve consegnare 2 miliardi di regali in tutto il mondo. In questa grandiosa operazione può capitare che un regalo non venga consegnato, ma Babbo Natale e suo figlio Steve lo ritengono un accettabile margine di errore. Non è così però per Arthur, il figlio minore di Babbo Natale, che per consegnare l'ultimo regalo mette su una folle missione a sole due ore dall’alba del Natale.





4
La vita è meravigliosa

Capolavoro indiscusso del vecchio cinema, questo film è assolutamente da vedere. Anche qui spunta il mio amore per le pellicole di una volta, ma la storia è molto attuale, un po' una rivisitazione di Canto di Natale di Dickens, e può essere gustato da tutti i palati.


Titolo: La vita è meravigliosa
Titolo originale: It's a Wonderful Life
Regia: Frank Capra
Paese: USA
Anno: 1946
Durata: 131 min
Genere: Drammatico, Commedia

Trama
Fin da ragazzo George Bailey ha mostrato una grande forza d'abnegazione. Quando suo padre viene a morire, George abbandona ogni progetto più caro e rinuncia agli studi universitari per mandare avanti la ditta di costruzioni che il padre ha fondato con l'intento di offrire case a buon mercato a piccoli borghesi ed artigiani. George prosegue con successo l'opera paterna, superando l'ostilità del vecchio milionario Potter, finanziere esoso e senza cuore. La vigilia di Natale, il vecchio zio di George smarrisce ottomila dollari della Società, esponendo questa al pericolo del fallimento. Potter, che ha trovato la somma smarrita, si guarda bene dal restituirla e quando George gli domanda aiuto, glielo nega. George, disperato, decide d'uccidersi, ma la Divina Provvidenza gli manda incontro il suo Angelo Custode, che con uno stratagemma gli impedisce d'attuare il suo proposito. Poiché George afferma che vorrebbe non esser nato, l'angelo gli fa vedere quale ne sarebbero state le conseguenze per le persone che ama.



5
Mamma Natale

Se volete entrare in una realtà da sogno natalizio, questo film non potete perdervelo. Qui si respira quell'atmosfera natalizia unica e magica. In più, Angela Lansbury mi è sempre piaciuta molto come attrice e trovo sia perfetta per interpretare la moglie di Babbo Natale.

Titolo: Mamma Natale
Titolo originale: Mrs. Santa Claus
Regia: Terry Hughes
Paese: USA
Anno: 1996
Durata: 90 min
Genere: Commedia, Fantastico

Trama
Narra le vicende della Signora Natale , moglie di Babbo Natale, che a causa di un infortunio di lui, lo dovrà sostituire nel compito di distribuire i regali ai bimbi di tutto il mondo a Natale.










6
Eloise a Natale

Avrò visto questo film almeno un centinaio di volte e non mi stanca mai. Eloise è una bambina intelligente e birichina e ne combina davvero di tutti i colori. Seguire le sue avventure all'interno del Plaza Hotel nel periodo di Natale può solo far divertire!


Titolo: Eloise a Natale
Titolo originale: Eloise at Christmas Time
Regia: Kevin Lima
Paese: Regno Unito, USA
Anno: 2003
Durata: 89 min
Genere: Commedia

Trama
La protagonista, Eloise, è una bambina di 6 anni che vive con la sua tata al Plaza Hotel, dove si diverte a mettere in subbuglio il lavoro di tutti gli impiegati. Questa volta è Natale e tenta di mandare all'aria un matrimonio.










7
Barbie e il Canto di Natale

Idem come per Lo Schiaccianoci. Mi piacciono i cartoni di Barbie, sarà infantile ma è così, mi fanno tornare bambina e non ne perdo mai uno. Qui viene rivisitato il Canto di Natale di Dickens...potevo perdermelo? Bello, bello, bello.

Titolo: Barbie e il Canto di Natale
Titolo originale: Barbie in a Christmas Carol
Regia: William Lau
Paese: USA
Anno: 2008
Durata: 76 min
Genere: Animazione, Commedia

Trama
Eden Starling, interpretata da Barbie, è una ricca cantante d'opera dell'Ottocento che ha una compagnia composta da due gemelle ballerine, un mago, un giocoliere e da Katrine la sua migliore amica nonché la sua costumista. Eden è però una donna molto egoista e capricciosa, tanto che costringe tutta la sua compagnia ad andare anche la sera di Natale a lavorare. In seguito licenzia tutta la sua compagnia per essere arrivata con cinque minuti di ritardo la sera di Natale. La notte Eden sogna e si ritrova a parlare con tre fatine: lo spirito del Natale passato, lo spirito del Natale presente, e lo spirito del Natale.



8
Fuga dal Natale

Per un Natale alternativo, non dovete farvi sfuggire questo film. Insomma...i protagonisti sono stufi del Natale e vogliono dileguarsi, ma riusciranno nell'impresa? Risate, comici disguidi e decorazioni a festa sono assicurati!

Titolo: Fuga dal Natale
Titolo originale: Christmas with the Kranks
Regia: Joe Roth
Paese: USA
Anno: 2004
Durata: 98 min
Genere: Commedia

Trama
Dopo aver degnamente celebrato il Natale per tutta la loro vita, ora che la figlia Blair è impegnata come volontaria in Perù, per Luther e Nora Krank sembra arrivato il momento di partire soli soletti per una vacanza da sogno. In una serata di tempesta, a Chicago, Luther si trova davanti al seducente scenario riprodotto nel poster di un'agenzia di viaggi e subito immagina se stesso e Nora stesi a cuocersi al sole su una nave da crociera diretta ai Carabi. E se quest'anno si facesse a meno del solito albero, delle luminarie, delle decorazioni, del pranzo e della torta di frutta, in una parola...del Natale?



9
Le 5 Leggende

Un film in cui si trovano riuniti i protagonisti delle feste più importanti dell'anno va assolutamente visto. Punto. Soprattutto se tra loro c'è Babbo Natale! Una bella avventura magica e spettacolare.

Titolo: Le 5 Leggende
Titolo originale: Rise of the Guardians
Regia: Peter Ramsey
Paese: USA
Anno: 2012
Durata: 97 min
Genere: Animazione, Fantastico, Commedia

Trama
E' la storia di un gruppo di eroi ben conosciuti tra i bambini, tra i quali Babbo Natale, Il Coniglio Pasquale, La Fatina dei Denti; ognuno con dei poteri straordinari. Quando uno spirito maligno, "L'Uomo Nero", lancia il guanto di sfida per conquistare il mondo, i Guardiani devono unire, per la prima volta, le loro forze per proteggere le speranze, le fantasie e le convinzioni dei bambini di tutto il mondo.






10
Elf

Questo è un film divertente, allegro e anche tenero. Will Ferrell è un bravo attore comico e questo ruolo gli calza a pennello. Sarà bello entrare nella vita di un Elfo di Babbo Natale che in realtà tanto elfo non è!


Titolo: Elf - Un elfo di nome Buddy
Titolo originale: Elf
Regia: Jon Favreau
Paese: USA
Anno: 2003
Durata: 93 min
Genere: Commedia, Fantastico

Trama
Una sera di Natale di tanto tempo fa, in un orfanatrofio un bambino piccolo si era infilato dentro il sacco di giocattoli di Babbo Natale e, non essendosene accorto nessuno, era finito per errore nel laboratorio di Babbo Natale al Polo Nord. Benchè fu subito preso sotto l'ala protettiva del padre adottivo ed educato come un elfo, diventa chiaro, quando cresce fino a diventare tre volte più grande di tutti gli altri, che Buddy non si adatterà mai nel mondo degli elfi. Quello di cui ha bisogno è di ritrovare la propria famiglia. Nel corso di queste vacanze, Buddy decide di trovare il suo vero posto nel mondo e parte per New York per rintracciare le sue origini...


~~~

8 commenti:

  1. Del primo non avevo mai sentito parlare :D grazie per i consigli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla, Francy ^-^ sono qui per questo :D

      Elimina
  2. Il Figlio di Babbo Natale è adorabile *-* Le 5 Leggende lo amo, ed carino come possa andare bene sia per il Natale che per la Pasqua :P
    Gli altri non li conosco (a parte La Vita è Meravigliosa), e credo che potrebbe partire una missione di recupero XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che la missione di recupero sia riuscita e andata a buon fine :D

      Elimina
  3. Sono sconvolta: ho visto solo Elf e quella meraviglia de Le 5 Leggende, un vero capolavoro.
    Non ho visto nessuno degli altri film della top ten, a meno che io non me ne sia dimenticata XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah :D Amaranth di tempo per rifarti ce n'è!!! Inizia a pedalare ;-) ti ho dato molti spunti!

      Elimina
  4. le 5 leggende è bellissimo l'ho visto con mio figlio un paio di sere fa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Renato ^-^ benvenuto sul blog!
      Le 5 leggende è un film spettacolare...hai fatto bene a vederlo e sono sicura che tuo figlio avrà apprezzato tantissimo la storia e la bellissima grafica!

      Elimina

Grazie per i vostri commenti ♥ è sempre un immenso piacere leggere i vostri pensieri, quindi non siate timidi e lasciate pure un segno del vostro passaggio! Sono sempre felice di rispondervi e di scambiare opinioni con voi!